rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
PROVINCIA Assisi

Turismo in Umbria, Assisi anche ad Agosto conquista turisti da tutto il mondo: ecco i luoghi più visitati e il servizio navetta

Assisi e i luoghi francescani sono sempre di più un'attrattivo turistica a livello nazionale e internazionale: c'è stato un vero e proprio boom di turisti, in questa settimana di ferragosto, che hanno scelto la città del Poverello. Oltre alle basiliche e ai luoghi francescani, si visita in particolare la Rocca Maggiore che, riqualificata dopo i lavori di restauro, ha contato dal 23 giugno, giorno della riapertura, oltre 17 mila ingressi. Molto attrattiva anche la Torre del Popolo che dal 1° luglio di quest’anno ad oggi ha accolto quasi 5 mila visitatori che, salendo fino alla Campana delle Laudi, hanno avuto la possibilità di apprezzare un panorama mozzafiato.

Sono numeri che confermano la bontà della scelta dell’amministrazione comunale di rendere sempre più fruibili ai turisti e, naturalmente, ai cittadini (che ricordiamo possono entrare gratis) i monumenti simbolo della città. Il piazzale delle libertà antistante la Rocca Maggiore si è rivelato una location veramente suggestiva per accogliere concerti con migliaia di spettatori, come è accaduto nelle scorse settimane richiamando un pubblico entusiasta e colpito dalla straordinaria imponenza della fortezza albornoziana. Vincente si è rivelato anche il servizio con navetta elettrica gratuita che, da piazza del comune, conduce il tour fino alla Rocca Maggiore con fermate anche nei principali parcheggi stellari.

Per agevolare il grande afflusso di persone previsto, anche tra oggi e domani, il Comune di Assisi ricorda che è attivo il servizio di navetta gratuita disponibile dalle 10 alle 18. La navetta parte dai parcheggi Stazione Ferroviaria e teatro Lyrick, con fermate ai parcheggi Giovanni Paolo II e Piazza Matteotti e, importante novità, passa con fermata in via Protomartiri, nelle immediate vicinanze della Basilica di Santa Maria degli Angeli per poi salire verso il centro storico. Un servizio sperimentale che, apprezzato da visitatori e cittadini, sarà implementato nei prossimi anni con l’elaborazione del Piano di Mobilità Sostenibile e in vista degli importanti appuntamenti del Giubileo e dei Centenari Francescani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo in Umbria, Assisi anche ad Agosto conquista turisti da tutto il mondo: ecco i luoghi più visitati e il servizio navetta

PerugiaToday è in caricamento