rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
PROVINCIA Assisi

Assisi, città al setaccio dal centro storico alle frazioni. Controlli mirati nelle aree verdi

Il monitoraggio della polizia ha mirato a prevenire in particolare furti e comportamenti molesti

Assisi e le sue frazioni al setaccio. Controlli straordinari per prevenire furti e rapine in particolare, in una città che accoglie ogni gjorno anche moltissimi turisti. Il dispositivo, predisposto dalla questura di Perugia, ha visto l’impiego degli uomini del commissariato di Assisi e degli equipaggi del Reparto prevenzione crimine Umbria Marche che hanno monitorato la stazione di Santa Maria degli Angeli, le aree commerciali, la zona industriale e i centri abitati periferici con l’obiettivo di incrementare la percezione di sicurezza e prevenire i fenomeni di microcriminalità diffusa.

Per scongiurare i furti in abitazione e intercettare eventuali “visitatori” venuti nell’assisano appositamentei, gli operatori hanno effettuato 13 posti di controllo, utili per verificare il traffico in entrata e in uscita e sottoporre a controlli più approfonditi le persone con precedenti specifici e sospette.

Durante le verifiche, sono stati eseguiti anche dei pattugliamenti a piedi nelle vie del centro storico, per prevenire borseggi, furti e fenomeni molesti.

Il monitoraggio ha interessato anche gli esercizi pubblici – 9 quelli sottoposti a controllo - dove si è proceduto a identificare i relativi avventori (al fine di accertare l’eventuale frequentazione da parte di pregiudicati) e ad effettuare verifiche di natura amministrativa circa il rispetto delle norme previste dal Tulps, tra le cui quelle che prevedono l’obbligo di esposizione nel locale del titolo autorizzativo posseduto, della tabella dei prezzi dei prodotti somministrati, dell’elenco delle bevande alcoliche, della tabella dei giochi proibiti.

Intensificati anche i controlli nei parchi cittadini, a partire dal parco Regina Margherita, sino ad arrivare alla passeggiata presso il bosco di San Francesco e al “Percorso Verde” di Bastia Umbra.

Gli agenti, nel corso delle attività di prevenzione in città e lungo le principali direttrici di accesso e transito, hanno identificato 171 persone e monitorato 77 veicoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assisi, città al setaccio dal centro storico alle frazioni. Controlli mirati nelle aree verdi

PerugiaToday è in caricamento