PROVINCIA Foligno

Armi irregolari e automobilisti fuori legge, multe e denunce

Il bilancio dei controlli dei carabinieri di Foligno

Intensificati i controlli sul territorio di Foligno con accertamenti che hanno riguardato la città e i Comuni limitrofi.

Nel corso di tali attività i carabinieri della stazione di Montefalco, durante una verifica effettuata a seguito di una accesa contesa, hanno accertato che un cittadino deteneva in casa armi e munizioni comuni da sparo in virtù di un’originaria legittima autorizzazione. Lo stesso, però, avendo nel frattempo cambiato luogo di residenza ed aver trasferito le armi al nuovo domicilio, avrebbe omesso di comunicarlo. Per questo è stato denunciato. 

A Foligno i militari della compagnia hanno denunciato in stato di libertà alla magistratura un utente della strada nei confronti del quale è stato accertato un tasso alcolemico ben quattro volte superiore al limite minimo consentito. La patente è stata immediatamente ritirata ed il veicolo sottoposto a sequestro per la successiva confisca.

Gli stessi militari hanno inoltre accertato che due conducenti circolavano alla guida delle rispettive auto senza la copertura assicurativa; alla contestazione della sanzione, quindi, è seguito il sequestro del mezzo; altre due persone sono state sorprese alla guida con la patente sospesa; pertanto all’onerosa multa si è aggiunto il fermo del veicol.

A due è stata ritirata la patente poiché responsabili di sorpassi pericolosi effettuati in prossimità di incroci.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi irregolari e automobilisti fuori legge, multe e denunce
PerugiaToday è in caricamento