rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
PROVINCIA Todi

Todi, Anticamente raddoppia: bancarelle davanti alla Consolazione per Pasqua e Pasquetta

La terza domenica del mese torna anche l'artigiano ai Giardini pubblici

Due giorni di mostra-mercato del piccolo antiquariato e del collezionismo. Anticamente si terrà il giorno di Pasqua e anche quello di Pasquetta.

Patrocinata fin dall'inizio dall'amministrazione comunale, la manifestazione è stabilmente insediata lungo via Menicali, proprio di fronte al Tempio della Consolazione, area dove trovano collocazione gli oltre cinquanta espositori provenienti da tutto il centro Italia.

Con il tempo AnticaMente Todi è diventata un punto di riferimento per gli appassionati, vedendo innalzare progressivamente l'affluenza e la qualità del materiale proposto. Da questo fine settimana, peraltro, l'iniziativa potrà tornare sulla piena fruibilità del nuovo parco della Consolazione, recentemente riqualificato e riaperto all'accesso di tuderti e turistici, un fattore questo che ne aumenterà l'attrattività e la frequentazione.

Altro elemento che sta giocando a favore della crescita del "mercatino di cose d'altri tempi" è la sua recente espansione, con lo stesso nome e la stessa organizzazione, su altre piazze dell'Umbria, dando vita ad un circuito virtuoso in termini di presenze e di visibilità nel pur ricco panorama di questo tipo di manifestazioni.

"Come amministrazione comunale - evidenzia Claudio Ranchicchio, vicesindaco con delega al turismo - non possiamo che essere gratificati dalla crescita, nel caso specifico anche in termini di giorni, di un'iniziativa made in Todi nella quale si è creduto fin dall'inizio".

Per l'edizione di domenica e lunedì di Pasqua, parte degli espositori saranno presenti in entrambi i giorni, mentre per una parte vi sarà una rotazione, sia per dare a tutti la possibilità di esporre in un periodo commercialmente felice vista l'alta presenza turistica in città, sia per offrire una ulteriore varietà dell'offerta merceologica. AnticaMente sarà aperta dall'alba al tramonto, con un servizio di vigilanza notturna tra domenica e lunedì di Pasqua.

Con la stessa organizzazione, la domenica successiva riprenderà, presso i Giardini Pubblici, dove nella giornata di giovedì 6 aprile si procederà alla riapertura di Via Ciuffelli completamente ripavimentata, FieraMente,  il mercatino dell'artigianato tipico locale, che ha già registrato il tutto esaurito negli spazi disponibili.

"Siamo felici che le manifestazioni trovino il modo a Todi per crescere e consolidarsi - sottolinea il sindaco Antonino Ruggiano - Il compito e l'impegno dell'Amministrazione deve essere quello di creare le condizioni migliori per l'espressione delle potenzialità delle libere iniziative di associazioni, organizzazioni e privati cittadini, attivando un circuito virtuoso per la città dal punto di vista sociale, culturale, economico e turistico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Todi, Anticamente raddoppia: bancarelle davanti alla Consolazione per Pasqua e Pasquetta

PerugiaToday è in caricamento