PROVINCIA Passignano sul Trasimeno

Passignano sul Trasimeno, all'asta per 500mila euro la farmacia di Castel Rigone

Rilancio minimo 5mila euro. L'incanto si terrà il 31 ottobre

All'asta la farmacia di Castel Rigone (il locale ove veniva esercitata l’attività di farmacia, sito in Via del Santuario 5/7 Frazione Castel Rigone, Passignano sul Trasimeno). La procedura fallimentare 33/2021 ha fissato in 453.062 euro la base d'asta, con rialzo minimo di 5mila euro per "l'azienda farmacia dotata di autorizzazione per l’attività di farmacia esercitata in forza del D.D. n. 6 del 5 ottobre 2011 della UOS Farmaceutica Territoriale dell’Azienda Sanitaria USL Umbria 2 della Regione Umbria", autorizzando "il trasferimento della titolarità" dal 15 giugno 2023 e precisando "che la farmacia non ha in carico dipendenti".

Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 28 ottobre e l'asta si svolgerà il 31 ottobre.

All'incanto va anche una "porzione di bene immobile e beni mobili materiali (arredi, dotazioni e altri beni materiali oltre alle rimanenze di prodotti farmaceutici)" e in "considerazione del tempo intercorso tra la data di acquisto dei farmaci (anteriore alla cessazione dell’attività avvenuta in data 1° giugno 2020) e la redazione dell’inventario è verosimile che i prodotti farmaceutici/medicinali vadano a scadenza o siano già scaduti e pertanto, qualora alla data di vendita, fossero scaduti dovranno essere smaltiti a totale carico ed onere dell’aggiudicatario secondo le vigenti normative".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passignano sul Trasimeno, all'asta per 500mila euro la farmacia di Castel Rigone
PerugiaToday è in caricamento