rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
PROVINCIA Umbertide

Umbertide, si sveglia e trova uno sconosciuto sul divano. Paura per un anziano

L'inquilino indesiderato è stato rintracciato e denunciato

I carabinieri d di Umbertide hanno denunciato un cittadino marocchino di 46 anni residente a Tuoro sul Trasimeno per i reati di violazione di domicilio e danneggiamento. Reati riferiti a un episodio risalenti ad alcuni giorni fa, quando un anziano. appena si è svegliato ha trovato uno sconosciuto all’interno del suo appartamento che dormiva sul divano. Spaventato dalla situazione l’anziano ha iniziato ad urlare e l’uomo, svegliatosi di soprassalto, è fuggito a piedi facendo perdere le proprie tracce. Ripresosi dallo spavento, constatato che lo sconosciuto per entrare nel suo appartamento aveva rotto una porta/finestra sita al piano terra, si è recato presso la caserma dei carabinieri di Umbertide per denunciare l’accaduto. I militari si sono messi subito al lavoro visionando le telecamere presenti sul luogo e sulle vie circostanti e sentendo anche alcune persone che avevano visto l’uomo scappare a piedi e salire su un’autovettura per poi allontanarsi. Assemblati tutti gli elementi di prova i Carabinieri sono risaliti all’identificazione del responsabile del fatto per un cittadino marocchino di 46 anni residente a Tuoro Sul Trasimeno che, quindi, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Perugia. Riguardo alle motivazioni di tale gesto si presume che l’extracomunitario nella serata precedente, forse in stato di ubriachezza e non riuscendo a tornare a casa si è introdotto nell’appartamento dell’anziano umbertidese per trovare riparo durante la notte.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbertide, si sveglia e trova uno sconosciuto sul divano. Paura per un anziano

PerugiaToday è in caricamento