Venerdì, 19 Luglio 2024
PROVINCIA Città di Castello

Gli studenti scendono in campo a difesa delle eccellenze enogastronomiche locali

Sottoscritto un protocollo tra il ''Patrizi- Baldelli - Cavallotti'' e la condotta Slow Food Alta Umbria

Salvaguardare e valorizzare i prodotti agricoli, le diversità alimentari, le eccellenze eno-gastronomiche e produttive del territorio e della cultura locali. E' questo l'obiettivo del protocollo che è stato firmato fra la Condotta Slow Food Alta Umbria e la scuola “Patrizi-Baldelli- Cavallotti”.

D'ora in poi, l’Istituto entra nel circuito di trasmissione dei valori eco-sostenibili di Slow Food offrendo agli studenti un valore aggiunto nella formazione, nelle esperienze laboratoriali e nella preparazione che guarda alla responsabilità, anche sociale, di fare eno-gastronomia, consapevoli che il patrimonio autoctono può essere valorizzato nelle sue produzioni e nella preparazione di alimenti. A firmare il Protocollo sono state: la dirigente dell’istituto, Marta Boriosi, e la Fiduciaria Slow Food Alta Umbria Roberta Nanni.

IMG_3072-2

Con questa sinergia l’ Istituto che prepara i giovani operatori nel campo dell’eno-gastronomia, collaborando con Slow Food si propone anche di avere una didattica sempre più attenta alla sostenibilità e all’ambiente.

I giovani allievi riceveranno più strumenti per mettere al centro della loro maturazione scolastica l’uomo e la biodiversità attraverso un approccio eco-sostenibile al cibo e agli alimenti. Si vuol promuovere quanto di eccellente è prodotto a livello locale in un periodo in cui salvaguardare e incentivare la filiera agroalimentare del territorio è più che mai importante. Verranno organizzati laboratori e seminari per, promuovere e sostenere iniziative con l’obiettivo di preservare e valorizzare l’identità storica e culturale locali.

IMG_3087-2

La presenza alla firma dell’assessore, Letizia Guerri, ha messo in evidenza l’attenzione per il futuro formativo nel campo della didattica legata alle produzioni agricole e all’agro-alimentare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti scendono in campo a difesa delle eccellenze enogastronomiche locali
PerugiaToday è in caricamento