Politica

Elezioni, Forza Italia ritorna a scaldare i cuori dei moderati e della destra liberale. Romizi: "A Todi primo partito con il 22% Ruggiano e Toniaccini fortissimi"

Il coordinatore regionale festeggia insieme ai sindaci riconfermati di centrodestra Todi e Deruta

Forza Italia al 22 per cento. Non stiamo commettando un dato di un decennio fa. No, è di ieri, a Todi, il primo partito del riconfermato centrodestra guidato dal sindaco Antonino Ruggiano. E' la dimostrazione che Forza Italia in Umbria è viva, governa i maggiori comuni e la Regione, e sotto la cura del segretario regionale Andrea Romizi (il sindaco di Perugia riconfermato con il 60%) sta risalendo la china nella speranza quanto prima di rimettere la testa sopra il 10 per cento negli appuntamenti elettorali di rilievo locale e nazionali. Forza Italia al 22 per cento è un segnale chiaro: i moderati e i civici di area sono disposti a tornare a votare il partito liberale fondato da Silvio Berlusconi.

Soddisfatto Andrea Romizi per i risultati di Todi e Deruta: "Siamo estremamente felici della riconferma del Sindaco di Todi Antonino Ruggiano, rieletto al primo turno. Ne siamo felici per Antonino in primis, perché sappiamo bene l’impegno che ha messo in questi anni nell’amministrare un comune come Todi con grande tenacia, determinazione professionalità e sempre mettendo al primo posto il bene della sua comunità, quella stessa che oggi lo ha rieletto come sindaco. Siamo altresì orgogliosi del risultato ottenuto dalla lista di Forza Italia Todi, risultata la prima tra tutte quelle in campo e per questo ringraziamo di cuore il coordinatore comunale di Forza Italia Renzo Boschi e ognuno dei sedici candidati, che ogni giorno, in questa campagna elettorale, si sono spesi per Antonino e per la bandiera di Forza Italia". Toniaccini, non è di Forza Italia, ma al secondo turno c'è stato un riavvicinamento di coalizione ma non ancora politico. Un segnale è il saluto di Romizi al neo sindaco in chiave casa dei moderati:  "Infine, i nostri complimenti vanno al sindaco di Deruta Michele Toniaccini, anche lui riconfermato con una grande percentuale di gradimento". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Forza Italia ritorna a scaldare i cuori dei moderati e della destra liberale. Romizi: "A Todi primo partito con il 22% Ruggiano e Toniaccini fortissimi"
PerugiaToday è in caricamento