rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Politica Foligno

Verso le elezioni, Conte in Umbria: "Il tavolo di confronto in vista delle Regionali sta funzionando"

Il presidente del Movimento 5 Stelle abbraccia Ferdinandi: "Sarà un'ottima sindaca"

"In Umbria il tavolo di confronto in vista delle regionali sta funzionando". Così il presidente del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, nella prima tappa del tour in Umbria. A Foligno insieme al candidato sindaco Mauro Masciotti, Conte ha aggiunto: "Abbiamo elaborato una piattaforma di valori, una convergenza oggettiva su programmi e progetti. Di conseguenza abbiamo individuato le candidatura migliori per rendere questi progetti credibili".
Conte ha poi risposto alle domande dei giornalisti sul Superbonus: "Il governo nazionale sta consumando un super alibi al 110%. È una cosa inaccettabile, Giorgetti ha gestito per tre anni questa misura e Giorgia Meloni da 18 mesi. Dovrebbero usare chiarezza e verità portando i dati non solo dei costi ma anche degli investimenti e dei benefici. Questo scaricabarile è vergognoso, esponenti di FdI e Lega hanno fatto a gara per estendere questa misura. Adesso, al di là delle polemiche, il fatto è che questo governo abbandona famiglie e imprese, venendo meno agli impegni assunti. Un atteggiamento deprecabile, non si governa così".

Sul mancato confronto in tv Schlein-Meloni: "C'è un'autorità indipendente dai partiti, l'Agcom, che ha semplicemente ricordato le regole della par condicio. Schlein e Meloni si sono affrettate a creare un incontro da cui venivano esclusi tutti gli altri, in un contesto in cui c'è una legge elettorale proporzionale, un duello singolare tra due candidate finte che si propongono agli elettori per prendere voti ma hanno già dichiarato che non andranno Bruxelles. Mi chiedo perché Giorgia Meloni voglia sfuggire ad un confronto anche con il sottoscritto. Non deve temere nulla, sono una persona civile e avrei semplicemente chiesto perché non vuole garantire il salario minimo per le persone sotto pagate. Perché fa favori alle banche e non ai cittadini. Le chiederei perché fa tutte queste cose che per me sono incomprensibili".

Conte ha ricordato la giornata  contro l'omolesbo, la bifobia e la transfobia: "E' importante battersi contro tutte le discriminazioni sia quelle vergognose contro l'orientamento sessuale che tutte le altre. Come ha detto il Presidente Mattarella, noi dobbiamo seminare il dialogo e non seminare odio".

Ultima riflessione sui conflitti internazionali: "I nostri europarlamentari saranno costruttori di pace.
Quello che accadendo a Gaza, 35 mila civili uccisi, la maggioranza bambini, è inaccettabile. Un governo che per tre volte si astiene all'assemblea dell'Onu di fronte a risoluzioni che invocano il cessate il fuoco e il diritto della Palestina a fare parte dell'Onu, è un governo che non mi rappresenta".

Verso le elezioni, Conte a Perugia per Vittoria Ferdinandi

A Perugia comizio in piazza della Repubblica a sostegno di Vittoria Ferdinandi: "Da Perugia un esempio di costruzione del programma attraverso il confronto e la partecipazione. Vittoria Ferdinandi non sarà una buona sindaca, sarà un'ottima sindaca".

 “Penso che non lo dovrebbe fare solo sotto elezioni. Il ministro Schillaci dovrebbe essere consapevole che la sanità sta costituendo uno dei più grandi problemi perché oramai le prestazioni sanitarie non sono accessibili a tutti i cittadini” ha aggiunto Conte in riferimento alla visita del ministro della Salute in tre ospedali umbri per inaugurare macchinari diagnostici. “Noi stiamo andando verso una Italia in cui c’è una fascia A che si può concedere anche cliniche private, una fascia B di tutti cittadini che aspettano uno o due anni per una prestazione o un esame diagnostico e poi purtroppo c’è una fascia C che sta crescendo sempre più e che è la fascia dei cittadini che rinunciano alle cure per disperazione” ha aggiunto ancora Conte. “Il ministro Schillaci non venga solamente sotto elezioni quando si tratta di chiedere il voto, ma faccia il giro dell’Italia tutti i giorni e soprattutto convinca Meloni, il suo presidente del Consiglio, ad investire più in sanità” ha concluso Conte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso le elezioni, Conte in Umbria: "Il tavolo di confronto in vista delle Regionali sta funzionando"

PerugiaToday è in caricamento