menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verso il voto in Umbria - Più Europa vuole essere della partita: "Vogliamo essere forza di cambiamento"

Militanti e dirigenti di +Europa in Umbria si sono incontrati a Spoleto per analizzare la situazione politica e la crisi strutturale di sistema in atto. Dal dibattito è emersa la convinzione che un impegno diretto del partito, anche in Umbria, debba trasformarsi nella proposta di un nuovo rapporto tra cittadini e istituzioni, avendo come riferimento l’Unione Europea.

"La crisi del sistema regionale che ha governato i territori ha fatto emergere, in modo evidente, la necessità che +Europa in Umbria si proponga come forza propulsiva del cambiamento. Con questo obiettivo il partito ha promosso una serie d’incontri con realtà civiche, forze politiche, il mondo dell’associazionismo, dell’economia, delle professioni e altri ancora, per verificare la possibilità di mettere in campo una nuova proposta politica cha abbia al centro lo sviluppo e la sostenibilità". Questo percorso di ascolto e confronto proseguirà con tutte le realtà regionali e si concluderà con un’iniziativa pubblica nella quale saranno le loro nostre proposte per il governo della regione. "E in quella sede, sarà valutata l’opportunità e la possibilità di una nostra presenza alle prossime elezioni del 27 ottobre".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento