Politica

Visita Figliuolo, Romizi: "Grande concretezza". Squarta: "Il generale ha confermato che l'Umbria ha rispettato il piano"

"Oggi a Perugia abbiamo ricevuto la visita del Commissario Straordinario all’Emergenza Covid, Generale Figliuolo. Di lui abbiamo apprezzato la concretezza e la professionalità e soprattutto lo spirito e la dedizione con cui sta interpretando il ruolo per il quale è stato designato". L'elogio al commissario anti-covid  porta la firma del sindaco di Perugia, Andrea Romizi, che ha partecipato alla visita del Generale oggi a Perugia, Bastia e Solomeo. Un pensiero anche all'ospedale militare da campo che lascerà dopo mesi di servizio il capoluogo: "Oggi è stato anche il giorno dei saluti al personale militare che in questi mesi ha operato presso l’ospedale da campo dell’Esercito Italiano, a loro la nostra affettuosa riconoscenza e per mio tramite da parte loro i più sentiti ringraziamenti ai cittadini di Perugia per l’accoglienza ricevuta e la vicinanza sempre dimostrata con numerosi gesti e attenzioni".

Anche il presidente del Consiglio regionale, Marco Squarta, ha ringraziato il Commissario e si è detto rassicurato sull'analisi dell'andamento dei vaccini in Umbria: “E’ una corsa ancora lunga quella che tutti insieme stiamo affrontando per sconfiggere il Covid ma le parole pronunciate oggi dal generale Figliuolo testimoniano la buona azione portata avanti dalla nostra Regione in questa difficile fase di emergenza”. 

“In un momento tanto delicato – afferma il presidente Squarta - la visita del generale dell’Esercito in Umbria assume un valore ancor maggiore. L’Umbria, come ammesso dallo stesso commissario straordinario, ha rispettato il piano nazionale concentrando le proprie attenzioni sui soggetti fragili e su vaccinazioni, per così dire, di qualità, intervenendo innanzitutto a tutela di quei soggetti più vulnerabili che, se avessero contratto il virus, avrebbero rischiato di essere intubati in terapia intensiva e, con ogni probabilità, la loro stessa vita”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visita Figliuolo, Romizi: "Grande concretezza". Squarta: "Il generale ha confermato che l'Umbria ha rispettato il piano"

PerugiaToday è in caricamento