Università di Perugia, è ufficiale: restano tre candidati Rettore, via al secondo turno

Domani di nuovo alle urne: in corsa Elisei, Oliviero e Cotana (appoggiato ufficialmente da Mazzeschi)

Ne restano tre, ufficialmente, per la corsa all'ermellino. Domani, giovedì 16 maggio, secondo turno per l’elezione del Rettore dell’Università degli Studi di Perugia per il sessennio accademico 2019/2020 – 2024/2025. E sempre a maggioranza assoluta. Il 23 maggio, infine, eventuale ballottaggio. 

In corsa ci sono Franco Cotana (appoggiato ufficialmente da Mazzeschi), Fausto Elisei e Maurizio Oliviero. Il terzo, il secondo e il primo del primo giro elettorale a Palazzo Murena. Gli altri cinque in gara (Fabrizio Figorilli, Claudia Mazzeschi, Ambrogio Santambrogio, Elena Stanghellini, Francesco Tei) hanno ritirato la propria candidatura. Un bacino di voti che ora ritornano in gioco e con loro le alleanze e i travasi di 'preferenze'.

Il primo turno delle elezioni del Rettore si è concluso così: Oliviero con il 24%, Elisei con il 17%, Cotana con il 15, Mazzeschi all'11%, Figorilli al 10. Tei con l'8%, Santambrogio il 7% e Stanghellini con il 6%. In numeri, invece, suona così: Oliveiro 277, Elisei 199, Cotana 180, Mazzeschi 125, Figorilli 113, Tei 96, Santambrogio 77, Stangherlini 71. Dati alla mano, c'è la spiegazione del ticket Cotana-Mazzeschi: sommati a freddo, 305 voti. Ma le urne sono riaperte e tutto è variabile. Al secondo turno la caccia al voto in libera uscita (quello dei candidati che si sono ritirati), da parte di Oliviero, Cotana ed Elisei è aperta. 

Nell’Aula Magna dell’Ateneo di Perugia, a Palazzo Murena, torneranno i 4 seggi. Il numero 1 e il numero 2 per professori di ruolo I e II fascia, ricercatori di ruolo e a tempo determinato e rappresentanze studentesche, il 3 e il 4 per il personale di ruolo tecnico amministrativo, bibliotecario, collaboratori esperti linguistici (Cel) e dirigenziale. 

Sono 2272 gli aventi diritto al voto: 997 professori di ruolo I e II fascia, ricercatori di ruolo e a tempo determinato, 1096 personale di ruolo tecnico amministrativo, bibliotecario, collaboratori esperti linguistici (Cel) e dirigenziale (voti computati nella misura del dieci per cento in riferimento al numero dei professori ordinari, associati, dei ricercatori a tempo indeterminato e a tempo determinato) e 179 rappresentanti degli studenti eletti nel Senato accademico, Consiglio di amministrazione, Consigli di Dipartimento e Consiglio degli studenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il Riesame dà ragione alla Procura: Barberini torni ai domiciliari, associazione a delinquere in ospedale

  • Cronaca

    Inchiesta Sanità - Nessun ritorno in libertà per Bocci: resta ai domiciliari

  • Cronaca

    Mail dell'Agenzia delle Entrate col trucco, così ha fatto "sparire" il debito con il Fisco: indagato

  • Cronaca

    La truffa delle mail e delle finte eredità per svuotare i conti delle vittime: 13 imputati

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Bollette "salate" dell'acqua, Umbra Acque spiega tutto: "Basta equivoci: ecco cosa sta accadendo"

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Incidente stradale lungo la Flaminia, quattro feriti trasportati in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento