Giovedì, 13 Maggio 2021
Politica

Un festival internazionale per la fioritura di Castelluccio. "La Regione garantisca le risorse"

La proposta porta la firma del consigliere regionale del gruppo misto Vincenzo Bianconi

La Regione sostenga la creazione del primo Festival della fioritura di Castelluccio di Norcia e dei Monti Sibillini. La proposta del nuove contenitore culturale-ambientale, dopo il grandissimo successo di questa estate per Castelluccio, porta la firma del consigliere regionale del gruppo misco Vincenzo Bianconi che, con questo festival (tutto da inventare e da finanziare), vuole tutelare tutelare, valorizzare e promuovere "la fioritura come evento di interesse internazionale, identitario dei valori della Regione Umbria”.

"Una Regione che punta sul verde, sulla natura, sulla cultura e la qualità della vita non può ignorare un evento di portata internazionale come questo e ha il dovere di investire in termini di risorse ed iniziative specificatamente dedicate. Con la mia mozione chiedo alla Giunta di impegnarsi a riconoscere la fioritura come evento di grande interesse ed identitario dell’immagine e dei valori con i quali la Regione Umbria si presenta in Italia e nel mondo, con lo stanziamento ogni anno delle risorse economiche necessarie per garantire una adeguata organizzazione, immagine, sicurezza, animazione e sviluppo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un festival internazionale per la fioritura di Castelluccio. "La Regione garantisca le risorse"

PerugiaToday è in caricamento