menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, i dati migliorano e la Tesei modifica l'ordinanza: i negozi riaperti di sabato. Materna ed Elementari ipotesi riapertura

La Governatrice, in stretto contatto con il comitato tecnico scientifico e con il Governo, annuncia modifiche. "Chiesti i ristori a livello regionale al Governo"

La presidente Donatella Tesei, al consiglio regionale, ha annunciato, dopo l'analisi dei dati sui contagi, che modificherà l'ordinanza anti-contagio su un aspetto sicuro, su un altro si è in attesa del via libera del comitato tecnico scientifico regionale e nazionale. I negozi e le attività commerciali di vicinato torneranno ad essere riaperti da sabato prossimo, dopo il blocco imposto per il fine settimana passato. La decisione è stata presa dopo che l'Rt si trova a 0,79 e la flessione della curva del contagio continua a scendere. E' stato quindi fatta propria dalla Giunta regionale la richiesta di Lega, Fratelli d'Italia e associazioni di categoria.

Covid, apertura negozi di vicinato anche il sabato pomeriggio: accolte le richieste della Lega

"Io per prima e poi di seguito tutti i presidenti di Regione abbiamo richiesto al Governo dei ristori che coprono anche le ordinanze regionali che hanno bloccato attività commerciali e artigianali. La richiesta è al vaglio del Governo Draghi". La seconda modifica - ancora non certa - è quella di riaprire le scuole materne ed elementari in tutte quelle città che hanno meno di 350 contagi. Non è possibile al momento aprire le medie e le superiori, tra l'altro al vaglio del Governo un provvedimento nazionale uguale per tutti. Insomma, i negozi di vicinato riapriranno da sabato prossimo e le scuole (materna ed elementari) su base territoriale molto probabilmente da lunedì. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento