Coronavirus, Tesei: "Dobbiamo attrezzarci a superare tre mesi di crollo: sperando che siano solo 3"

"Le restrizioni impongono ai cittadini e alle imprese sacrifici enormi"

"Le restrizioni impongono ai cittadini e alle imprese sacrifici enormi, una situazione non paragonabile con niente di simile in passato". "Oggi dobbiamo attrezzarci per superare un flash-crash economico di almeno tre mesi, sperando che siano solo tre. Servono quindi misure di almeno sei mesi per sostenere l’economia". Lo ha affermato nel suo discorso agli umbri la Governatrice Donatella Tesei che, in consiglio regionale, ha ammesso che "Le restrizioni impongono ai cittadini e alle imprese sacrifici enormi, una situazione non paragonabile con niente di simile in passato".

CORONAVIRUS Presidente della Regione Umbria: "Serve un miliardo di euro per salvare l'economia"“

La Tesei ha ribadito sta lavorando, con il suo staff notte e giorno, sia sul territorio che a sul tavolo del Governo cercando di indirizzare le scelte del Governo Conte: "L’Umbria è tornata a farsi sentire. Molte nostre proposte sono state accettate, e tra queste la deroga al codice degli appalti per intervenire nelle opere pubbliche per procedere con speditezza. Ora servono misure straordinarie. Continueremo a chiedere il rinvio della plastic tax". “Noi finanziamo la cassa in deroga con 21,5 milioni, queste sono le risorse che abbiamo – ha detto - Ma serve un intervento choc di governo ed Europa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E sul Decreto Conte la Tesei ammette quello che dicono gran parte dei Governatori e le associazioni di categoria: è incompleto. “Abbiamo bisogno di linee certe, non soggette ad interpretazioni. Oggi vanno colmate alcune lacune interpretative che purtroppo restano, come dimostrano le molteplici richieste di chiarimento da amministratori, imprese, cittadini in queste ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Ospedale di Perugia, tre infermieri e due pazienti positivi al coronavirus: asintomatici e in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento