Tra nomine e guerre interne il Pd si sfalda, Leonelli il paciere: "Cerchiamo l'unità"

Il segretario augura "buon lavoro" ai nuovi direttori generali e promette impegno per superare la crisi del Partito Democratico

Si scrive “nomine dei direttori della sanità umbra”, si legge “atto di forza di Catiuscia Marini”. Il lungo giorno del Pd e della giunta regionale registra anche gli “auguri di buon lavoro” del segretario regionale del Pd (e consigliere regionale) Giacomo Leonelli  ai timonieri designati della sanità del Cuore verde d'Italia.

“Qualche settimana fa - sottolinea Leonelli - avevamo   sollecitato criteri di rinnovamento e di competenza per le nomine, al riparo da   stucchevoli girandole di nomi - sui quali per altro è strettamente competente   la giunta regionale - per una proposta all’altezza delle sfide impegnative che   abbiamo davanti e per essere conseguenti alle aspettative dei cittadini   rispetto a efficacia ed efficienza del sistema. Tra le nomine ufficializzate   stasera, dunque, emergono nuovi innesti e una rotazione complessiva di chi   già c’era, nel rispetto dei curricula comunque significativi”.

E visto che Leonelli è anche il segretario regionale, tocca a lui tentare di ricucire questo Pd sfibrato dalle lotte interne e dalla guerra delle nomine.“Le fibrillazioni di   questi giorni - continua Leonelli - non fanno bene al Pd e disorientano i nostri   elettori e i cittadini, molto più interessati al funzionamento della sanità che agli   equilibri interni al nostro partito”. Quindi, che fare? “Lavorerò personalmente con il massimo impegno nella ricerca di unità d’intenti e per il superamento   delle difficoltà emerse nelle scorse ore”. Basterà?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

Torna su
PerugiaToday è in caricamento