E' tornata la Multinazionale delle Chiacchiere: in Umbria sbarca il partito un po' animalista, molto berlusconiano...

Ebbene sì. Cari elettori in cerca di partiti nuovi dove riporre la vostra fiducia... beccatevi anche questo! Michela Brambilla, con il benestare dell'ex Cavaliere Berlusconi, sbarcherà anche in Umbria con il nuovo partito di centrodestra Movimento Animalista. Per interderci quello che vuole vietare il coniglio sulla tavola umbra - "e' un animale da compagnia..." - e abolire tutte le giostre storiche dove vengono utilizzati cavalli, asini e buoi. Contrarissimo ovviamente anche alla caccia (in Umbria una passione che accumina 30mila persone con un giro d'affari molto alto). La presentazione ufficiale è prevista per il 14 ottobre alle ore 11 al Deco Hotel di Ponte San Giovanni. Il coordinatore regionale del Movimento Animalista sarà Massimo Floris che si presenterà e presenterà le linee programmatiche del Movimento in vista delle imminenti elezioni nazionali. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento