Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica

Guerra in Ucraina, l'Umbria in aiuto ai profughi in Polonia: una super-cucina da campo, parte la spedizione

In aiuto della popolazione ucraina in fuga dalla Guerra la Giunta regionale dell'Umbria, su proposta dell'assessore Melasecche, ha deliberato l'invio a Cracovia in Polonia di un sostegno importante. Si tratta di cucina da campo composta, oltre dal modulo cucina, anche da un modulo preparazione, completo di lavelli frigo e piccola dispensa, da un container deposito attrezzature cucina che si sviluppa all'interno di tre container, il primo destinato a preparazione pasti, il secondo destinato a cucina ed infine un container Mini Box destinato a deposito attrezzature-dispensa, oltre ad un generatore di corrente da 1,6 kw.

"Questa nostra cucina – ha sottolineato l'assessore Melasecche – corrisponde perfettamente a quanto richiesto visto che non è abbinata a un modulo di assistenza, non è elettrica, è di facile utilizzo d di agevole trasporto ed il modulo preparazione pasti è completo di attrezzature (macchinari, stoviglie) e dispensa/frigo".

L'invio della cucina avverrà tramite la Colonna Mobile Regionale Umbra che verrà guidata da due funzionari regionali e composta da due autocarri, oltre ad un furgone necessario per l’assistenza tecnica, attualmente in dotazione all’organizzazione di volontariato “La Rosa dell’Umbria” che metterà a disposizione per la guida anche sei volontari, iscritti alla medesima Organizzazione di volontariato di Protezione Civile. 

"Colgo l’occasione – ha concluso l’assessore Melasecche – per ringraziare tutte le associazioni, i volontari e gli operatori del nostro Sistema di Protezione Civile regionale per il grande impegno che stanno mettendo per cercare di aiutare seriamente e concretamente le migliaia di profughi che sono dovuti scappare dall’Ucraina, nonchè tutti coloro che si sono messi a disposizione per fornire ospitalità, anche nella nostra Regione”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra in Ucraina, l'Umbria in aiuto ai profughi in Polonia: una super-cucina da campo, parte la spedizione
PerugiaToday è in caricamento