rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

L'8 marzo mezza Umbria torna al voto: tre candidati per un posto al Senato, ecco i comuni al voto

I nomi e le coalizioni depositate alla Corte d'appello di Perugia

Tre candidati per un posto al Senato, lasciato vacante dalla neo Governatrice Donatella Tesei che ha lasciato Palazzo Madama per rilanciare l'Umbria dalla sua cabina di regia di Palazzo Donini. L'8 marzo prossimo tutta la provincia di Terni e mezza provincia di Perugia (i centri maggiori Foligno e Spoleto) saranno chiamate alle urne per eleggere il nuovo rappresentante degli umbri al Senato. Nella giornata di ieri sono tre le candidature depositate alla Corte d'appello di Perugia: si tratta di Valeria Alessandrini - attuale consigliere regionale e la più votata in provincia di Terni - candidata della Lega, con Fratelli d'Italia e Forza Italia; Roberto Alcidi del M5s (i pentastellati a differenza delle regionali si presentano da soli) e per il Pd e Sinistra Civica Verde Maria Elisabetta Mascio (già candidata alle ultime elezioni regionali).

I comuni al voto: Acquasparta, Allerona, Alviano, Amelia, Arrone, Attigliano, Avigliano Umbro, Baschi, Bevagna, Calvi dell'Umbria, Campello sul Clitunno, Cannara, Cascia, Castel Giorgio, Castel Ritaldi, Castel Viscardo, Cerreto di Spoleto, Fabro, Ferentillo, Ficulle, Foligno, Fratta Todina, Giano dell'Umbria, Giove, Gualdo Cattaneo, Guardea, Lugnano in Teverina, Massa Martana, Monte Castello di Vibio, Montecastrilli, Montecchio, Montefalco, Montefranco, Montegabbione, Monteleone di Spoleto, Monteleone d'Orvieto, Narni, Nocera Umbra, Norcia, Orvieto, Otricoli, Parrano, Penna in Teverina, Poggiodomo, Polino, Porano, Preci, San Gemini, San Venanzo, Sant'Anatolia di Narco, Scheggino, Sellano, Spello, Spoleto, Stroncone, Terni, Todi, Trevi, Vallo di Nera, Valtopina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'8 marzo mezza Umbria torna al voto: tre candidati per un posto al Senato, ecco i comuni al voto

PerugiaToday è in caricamento