Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica

Amministrative in Umbria, urne aperte in 12 comuni: non serve green pass, ecco come si vota

Per entrare nei seggi è obbligatoria la mascherina ed è prevista la misurazione della temperatura


Dalle 7 di questa mattina anche in Umbria urne aperte per le amministrative. Non si registrano particolari problemi, l'afflusso è ancora basso, ma si può votare  oggi fino alle 23 e lunedì 4 ottobre (dalle 7 alle 15). Non è necessario il green pass per accedere ai seggi, dove sarà obbligatoria la mascherina ed è prevista la misurazione della temperatura. Gli eventuali ballottaggi sono in programma il 17 e il 18 ottobre: le città umbre dove si vota con il doppio turno sono Assisi, Città di Castello e Spoleto. Turno unico a Bettona, Bevagna, Nocera Umbra, Amelia, Avigliano Umbro, Castel Giorgio, Montecastrilli, Otricoli, Parrano. 

COME SI VOTA CORRETTAMENTE SOPRA I 15 MILA ABITANTI
1) L'elettore può esprimere il voto tracciando un solo segno sul candidato sindaco, in questo modo la preferenza si intende solo al candidato alla guida di una o più liste.

2) L'elettore può tracciare una X sul simbolo di una delle liste di candidati alla carica di consigliere comunale, in questo caso il voto viene attribuito alla lista e al candidato collegato

3) L'elettore può tracciare un segno sul candidato sindaco e su una delle liste collegate, il voto viene attribuito sia al sindaco sia alla lista

4) L'elettore può esprimere il cosiddetto voto disgiunto: ovvero tracciando un segno sul candidato sindaco e un altro segno su una lista non collegata al candidato sindaco scelto.  

PREFERENZE - CONSIGLIO COMUNALE
L’elettore può esprimere fino a due voti ma per componenti di genere diverso, ossia per un uomo e per una donna, pena l’annullamento della seconda preferenza. 

COME SI VOTA CORRETTAMENTE SOPRA i 5 MILA ABITANTI

1) L'elettore può votare tracciando un segno sul simbolo: vale anche per il candidato sindaco
2) L'elettore può esprimere due voti di preferenza nello spazio della lista prescelta (uomo-donna o donna-uomo)
3) Non si può votare per il candidato sindaco di una lista e per un'altra lista o per un candidato al consiglio di un'altra lista (no al voto disgiunto)
4) L'elettore può votare per il candidato sindaco tracciando un segno sul suo nominativo. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative in Umbria, urne aperte in 12 comuni: non serve green pass, ecco come si vota

PerugiaToday è in caricamento