Politica

Coronavirus, sindaco Carizia di Umbertide: ordinanza chiusura mercati e stop a giostre e circhi

Firmata l'ordinanza per far rispettare le norme anti-contagio

Il sindaco carizia a sinistra insieme all'assessore Villarini

Il sindaco di Umbertide, Luca Carizia, dopo la sempre più difficile situazione "coronavirus" in Umbria e su tutto il territorio nazionale, ha firmato una importante ordinanza per bloccare attività commerciali e ludiche che potrebbero compromettere le disposizioni anticontagio. "Sospensi dal 10 marzo fino al 3 aprile i mercati settimanali che si svolgono sul territorio comunale e precisamente: il mercato del martedì a Pierantonio; il mercato del mercoledì ad Umbertide; il mercato del sabato dei produttori agricoli ad Umbertide. Per lo stesso periodo è disposta la sospensione del rilascio delle concessioni di occupazione del suolo pubblico e delle autorizzazioni allo svolgimento dell’attività dello spettacolo viaggiante su area pubblica con particolare riferimento all’installazione delle giostre e dei circhi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, sindaco Carizia di Umbertide: ordinanza chiusura mercati e stop a giostre e circhi

PerugiaToday è in caricamento