menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tumore al seno, la Lega Umbria applaude l'assessore Coletto: "Garantita continuità di interventi e assistenza"

Il segretario regionale della Lega Umbria, Virginio Caparvi: "Eccellente l'impegno dell'assessore Coletto nel ripristinare l'attività soprattutto delle breast unit, facendo il possibile, per riportarla negli ospedali pubblici"

Il segretario regionale della Lega Umbria, Virginio Caparvi, spiega una nota del Carroccio, "plaude al lavoro dell’assessore regionale, Luca Coletto, il quale, incontrando l’associazione ‘Punto Rosa’ delle donne operate al seno, ha ribadito la capacità della Regione Umbria nel garantire continuità di interventi e di assistenza anche nella fase emergenziale".

“Grazie all'assessore Coletto per l'impegno e la sensibilità dimostrata rispetto a un tema di grande importanza – afferma Caparvi – perché in un momento in cui si continua a parlare solamente di covid, c'è una quotidianità e una ordinarietà che vanno avanti ed è compito delle istituzioni garantire, pur nelle tante difficoltà, la difesa della salute, in questo caso, delle donne oncologiche".

E ancora: "L'incontro che c'è stato con l'associazione ‘Punto Rosa’ è servito a ribadire un'attenzione importante che la Lega e l'assessore Coletto hanno nei confronti di una situazione delicata che non può aspettare la risoluzione definitiva del Covid. Già sono state prese delle contromisure permettendo ai medici che operano nel pubblico di poter continuare ad operare nelle strutture private, così da non interrompere l'ordinario, ma eccellente l'impegno dell'assessore Coletto nel ripristinare l'attività soprattutto delle breast unit, facendo il possibile, per riportarla negli ospedali pubblici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento