menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni-lumaca in Umbria, Squarta all'attacco della Regione: "Sono più lenti di dieci anni fa"

Il portavoce del centrodestra in consiglio regionale: "Tagliati fuori dai collegamenti veloci"

Treni-lumaca in Umbria, più lenti di dieci anni fa. Un incubo quotidiano per i pendolari, ma anche per i turisti e i visitatori. Secondo la denuncia del consigliere regionale Marco Squarta “i treni che da Perugia viaggiano in direzione Roma, Ancona e Orvieto sono più lenti rispetto a dieci anni fa. Rispetto al 2008 perfino raggiungere il capoluogo da Terni richiede maggior tempo”. Il portavoce del centrodestra in consiglio regionale critica la Regione perché “non si attiva per chiedere interventi utili a migliorare le infrastrutture ferroviarie in Umbria”.

Perché, spiega, "nessuna città è inserita nel flusso continuo e veloce di treni da e per l'Umbria che, infatti, continua a far registrare lamentele di passeggeri che ritengono i convogli lenti e poco frequenti. Se non c'è un investimento forte sulle strutture ferroviarie presenti in Umbria il salto di qualità è impossibile e ogni misura sembrerà solo un palliativo”. 

Il consigliere regionale di Fratelli d'Italia mette sul tavolo gli orari: "Eccezion fatta per Firenze, effetto Frecciarossa, che ha accorciato i 98 minuti in 81, rispetto al 2008 i viaggi dei passeggeri umbri sono sempre più lunghi". Giù con i numeri: "È così per Roma, 7 minuti in più per un totale di 2 ore e 18 ma soltanto se si parte alle 6.40 del mattino (nel 2008 il convoglio impiegava 2 ore e 11, il treno delle 8.20 impiega perfino 3 ore e un quarto), Ancona 2 ore e 35 contro le precedenti 2 ore e 29 (+6 minuti), Orvieto 1 ora e 40 diversamente da prima che era 1 ora e 37 minuti (tre in più). È più lunga, rispetto al 2018, anche arrivare da Terni a Perugia: 1 ora e 19 contro 1 ora e 11 del 2008 (otto minuti in più)”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento