Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica

Trasimeno, la Lega fa pressioni sulla Regione: "E' giunta l'ora per il Lago dell'ospedale unico"

In prima linea tutti gli amministratori e il tandem formato dal senatore Luca Briziarelli e dal consigliere regionale Rondini. "L'area del Trasimeno penalizzata dalla sinistra in questi decenni"

La grande promessa mai mantenuta del centrosinistra - al potere in Umbria dal 1970 fino al 2019 - di realizzare il polo unico ospedaliero del Trasimeno, ora è stata fatta propria dalla Lega lacustre - guidata dal tandem Briziarelli-Rondini - in vista del piano sanitario regionale a cui mettere mano già a partire da quest'anno nella speranza che il Covid da tragedia si trasformi in un'opportunità per la Regione finalizzata ad accedere a maggiori fondi strutturali per potenziare la rete medica. 

"L’approvazione del prossimo “Piano sanitario regionale” sarà l’occasione per dare finalmente quelle risposte che da tempo la cittadinanza aspetta. Sulla carta l’Umbria è addirittura sovradimensionata rispetto a quanto previsto dal Dm Balduzzi, ma in realtà squilibri e scelte politiche non razionali – hanno spiegato gli esponenti della Lega – compiute nel tempo, hanno fatto sì che interi territori rimanessero indietro e il Trasimeno è proprio uno di questi. Come Lega chiederemo che sia mantenuta nel “Piano sanitario” l’indicazione del polo unico che dopo la realizzazione dell’ospedale di Branca, di Pantalla e dell’annunciato completamento dell’ospedale unico a Narni e Amelia, concretizzerebbe con quasi vent’anni di ritardo, l’unica scelta razionale compiuta dal centro sinistra, ossia quella di assicurare ad ogni territorio un nosocomio attrezzato, funzionale e in rete con le Aziende ospedaliere di Perugia e Terni".

La Lega Trasimeno punto anche ad una gestione regionale per l'elisocorso - dopo anni di convenzione con le Marche - e una più capillare rete di medicina del territorio che dovrà operare in sinergia e piena integrazione con quella ospedaliera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasimeno, la Lega fa pressioni sulla Regione: "E' giunta l'ora per il Lago dell'ospedale unico"

PerugiaToday è in caricamento