menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La denuncia: "Il Trasimeno è abbandonato, ora basta: chi esegue i lavori di manutenzione?'"

Il capogruppo di Fratelli d'Italia, Marco Squarta: "La giunta regionale spieghi chi esegue i lavori"

"Il lago Trasimeno è abbandonato, chi esegue la manutenzione?". Il consigliere regionale Marco Squarta annuncia una mozione per "introdurre una programmazione di disinfestazione al Trasimeno nell'ambito della legge sul Piano  sanitario regionale". Il capogruppo di Fratelli d'Italia in consiglio regionale denuncia "lo stato di abbandono del quarto lago d'Italia" e interroga la giunta regionale "per comprendere chi effettua i lavori di manutenzione ordinaria e  straordinaria".

"Vorremmo conoscere chi si occupa di svolgere lavori di dragaggio, pulizia delle sponde e delle darsene, di tagliare l'erba e le alghe - spiega in una nota il  portavoce dell'opposizione di Centrodestra a Palazzo Cesaroni - ma più in generale tutte le azioni utili a  migliorare la vivibilità del lago anche in chiave turistica".

E ancora: "Secondo quanto si apprende fino a qualche anno fa i lavori di manutenzione erano in capo alla Provincia di Perugia e alla Comunità Montana per centinaia di migliaia di  euro".

"Ora - conclude l'esponente di Fratelli d'Italia - aspetto di conoscere dall'assessore Fernanda Cecchini come intende risolvere la questione considerato che  risulterebbero diminuiti in maniera consistente fondi per la manutenzione del lago che rappresenta una delle risorse paesaggistiche più interessanti della nostra  regione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento