Accordo tra Giunta e Sipa : sì a tariffa sosta agevolata per chi lavora in centro

Mancano gli ultimi particolari ma c'è già un accordo di massima tra il Comune e la società privata che gestisce i parcheggi coperti e le strisce blu nell'area Ztl. Ecco i particolari

La Sipa ha accolto la proposta dell'assessore Casaioli per istituire una tariffa agevolata per chi lavora in centro storico: sia commerciante, libero professionista o dipendente di strutture private. La tariffa agevolata dovrebbe scattare dal 2015 e avere un anno di tempo per una sperimentazione approfondita.

"Sipa - ha ricordato in Commissione l'assessore - si è resa disponibile a stipulare una convenzione che preveda tariffe agevolate per chi lavora in centro sugli abbonamenti concernenti i parcheggi di Piazza Partigiani, Viale Pellini, via Ripa di Meana e Viale Sant’Antonio, con tariffe diversificate da struttura a struttura ed orari generalmente ricompresi dalle 8 alle 21 nei giorni da lunedì a venerdì, fatta salva la possibilità di inserire anche il sabato". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'è già una tariffa agevolata da prendere a modello: quella dei dipendenti comunali e regionali che possono già da oggi godere di questi benefici. L’assessore Casaioli si è  assunto l’impegno a dar corso quanto prima all’attivazione della convenzione. Il Movimento 5 Stelle ha ribadito che devono essere prese in considerazioni tutte le categorie di lavoratori che orbitano in centro per evitare privilegi in una futura tariffa agevolata firmata Sipa-Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Serie B, Perugia-Pescara 4-5 ai rigori: l'incubo si avvera, il Grifo torna in C

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, quattro bambini positivi: "Tutti asintomatici e in isolamento"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 13 agosto: sette nuovi positivi e un nuovo ricoverato in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento