Taglio dei parlamentari, l'Umbria diventa un caso: 3 deputati e quattro senatori in meno

Alla Camera si passa da 9 a 6 e al Senato da 7 a 3, mannaia sull'Umbria. I dati di Openpolis, ecco quanto lavorano i parlamentari umbri

Il taglio dei parlamentari ha ottenuto il via libera definitivo alla Camera: approvato a Montecitorio con 553 voti a favore, 14 contrari e due astenuti. E visto che si tratta di un disegno di legge costituzionale, serviva la maggioranza assoluta dei componenti dell'assemblea. In numeri: 316 voti. La riforma riduce i deputati a 400 dai 630 attuali ed i senatori a 200 dagli attuali 315. Semaforo verde acceso dalle forze d'opposizione e dall'attuale maggioranza Pd-M5s. Pochi i distinguo e i no.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E l'Umbria? Tre deputati e quattro senatori in meno. Alla Camera si passa da 9 a 6 e al Senato da 7 a 3. Totale: da 16 a 9, a partire dalla prossima legislatura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento