rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

Taccuino elettorale: la Fioroni (Lega) lancia il Punto d'Ascolto: "Farò mie le proposte dei cittadini..."

Con l’apertura a Perugia, in via Enzo Paolo Tiberi 8, dell’ufficio elettorale di Paola Fioroni, candidata nelle liste della Lega alle prossime elezioni regionali dell'Umbria, nasce anche il ‘Punto di Ascolto: Ci Siamo’, nell’ottica di eliminare la distanza dei cittadini dell’Umbria dalla politica e dalla cosa pubblica, ascoltarli, raccogliere le loro idee ma anche le loro lamentele. “Il ‘Punto di Ascolto: Ci Siamo’ – spiega la candidata Paola Fioroni - trova il suo fondamento in una visione della politica che non sia di palazzo e che si avvicini alle persone. Guardandosi negli occhi credo sia più facile ascoltare e superare le barriere: accessibilità deve essere la parola d’ordine". 

“Il Punto di Ascolto – prosegue Paola Fioroni - è un progetto che continuerà anche dopo la chiusura della campagna elettorale, anche attraverso interventi necessari per adeguare gli spazi alla realizzazione di un progetto più ampio di sensibilizzazione delle politiche sociali della nostra regione che coinvolgerà anche associazioni culturali esistenti, sempre nel solco della condivisione e del confronto volto alla formulazione di proposte efficaci. Il welfare dell’accesso, quale driver del mio programma politico, mette al centro il cittadino e la dimensione dell’ascolto dei bisogni di cui il cittadino è portatore. Nei miei 15 anni di esperienza nel volontariato, ma soprattutto in queste settimane di campagna elettorale ho incontrato tantissimi umbri vulnerabili, persone in difficoltà, che si sentono inermi di fronte al muro della burocratizzazione, delusi dalle politiche regionali". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taccuino elettorale: la Fioroni (Lega) lancia il Punto d'Ascolto: "Farò mie le proposte dei cittadini..."

PerugiaToday è in caricamento