Spoleto, gli 86 voti che fanno la differenza: Umberto De Augustinis proclamato sindaco

In consiglio comunale maggioranza con 15 seggi, solo 7 all'opposizione: la ripartizione

E' fatta, ha indossato la fascia tricolore. La beffa all'ultimo tuffo (o voto) per il Pd è servita. L’Ufficio Centrale elettorale, mercoledì 27 giugno 2018, ha proclamato Sindaco di Spoleto Umberto De Augustinis che ha riportato nel turno di ballottaggio 7.987 voti (50.27%) contro i 7.901 (49.73%) del candidato Camilla Laureti.

Il Sindaco, spiegano dal Comune, entro dieci giorni a partire da oggi, dovrà convocare la prima seduta del Consiglio comunale che dovrà tenersi entro dieci giorni dalla data di convocazione. L’Ufficio Centrale elettorale prosegue ora con i lavori per la proclamazione dei consiglieri comunali. 

I seggi - Dopo il ballottaggio del 24 giugno, ecco i seggi in consiglio comunale che vanno assegnati: 7 alla Lega, 4 alla lista civica Laboratorio Spoleto, 2 a Forza Italia e 1 alla civica Rinnovamento Spoleto, 1 per Fratelli d'Italia. Totale: 15. 

Per quanto riguarda l'opposizione, il numero tutotale è 7: 3 al Partito Democratico, 2 ad Alleanza Civica, 1 a Spoleto Popolare e 1 alal civica Ora Spoleto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento