menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spoleto, consiglieri comunali e assessori espulsi dalla Lega

Caparvi: "Hanno agito reiteratamente al di fuori della linea politica della Lega Umbria"

Espulsi. Quattro consiglieri e due assessori costretti a scendere dal Carroccio con un comunicato di poche righe. I consiglieri Sandro Cretoni, David Militoni, Giampaolo Fagotto Fiorentini e Debora Pompili, e gli assessori Francesco Flavioni e Maria Rita Zengoni, "non rappresentano più la Lega Umbria". Il segretario regionale della Lega Umbria, Virginio Caparvi, spiega così il perché della decisione: “Il provvedimento di espulsione dal partito si è reso necessario – spiega Caparvi – poiché gli stessi hanno agito reiteratamente al di fuori della linea politica della Lega Umbria”. 

Sempre restando nel politico, una domanda: che effetti avrà la decisione di Caparvi e della Lega Umbria sulla maggioranza del sindaco di Spoleto, Umberto de Augustinis, protagonista della 'battaglia' con la giunta regionale e la presidente Donatella Tesei per la riconversione dell'ospedale in ospedale Covid (con ricorso al Tar annesso)?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento