menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondaggio Swg sul consenso dei Presidenti della Regione: una buona notizie, una cattiva per la Marini

Una buona notizia e una cattiva per la Presidente Catiuscia Marini, a due anni dalle future elezioni regionali. Partiamo dall'ultima: il consenso dell'esponente politico è a quota 29 per cento, tra i 5 e 6 punti, sotto il risultato ottenuto alle ultime elezioni. Il sondaggio su 10 regioni - Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Umbria, Piemonte, Campania e Puglia -inoltre mette solo al settimo posto la Marini.

Peggio di lei soltanto Emiliano (Puglia), De Luca (Campania) e Chiamparino (Piemonte). La buona notizia è che rispetto al dato della coalizione di centrosinistra alle ultime elezioni nazionali in Umbria (27 per cento) la Marini sta due punti sopra e dimostra di essere, ad oggi, il punto di riferimento più forte per il Pd. Il sondaggio effettuato dalla Swg, nota e accreditata società di rilevazione, rileva che soltanto il Leghista Zaia sta sopra il 50 per cento dei consensi: il 56 per cento. In forte calo tutti i presidenti di Regione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento