Femminicidi ed omofobia in aumento, Sinistra Italiana: "Il centro pari opportunità umbro tace e non si riunisce"

Il comitato promotore di Sinistra Italiana in Umbria ha aderito con piena convinzione alla concentrazione che si è tenuta ieri sera Perugia in memoria delle vittime della strage di Orlando. "Non vi è dubbio, al di là dell'eventuale movente internazionale, che la scelta del luogo dove compiere la carneficina è stata dettata da omofobia" sostiene Michele Mommi, membro del comitato promotore di SI in Umbria, "e ciò deve servire da monito per tutti noi, che dobbiamo impegnarci a combattere una società patriarcale e maschilista che considera sbagliata l'omosessualità e inferiore la donna". 

In relazione alla lotta contro la violenza di genere Sinistra Italiana dell’Umbria, presente con una sua rappresentante all'interno del Centro Pari Opportunità , segnala come la Presidente del CPO non abbia ancora convocato alcun Consiglio dalla sua elezione e auspica, di fronte all'emergenza dei femminicidi senza fine nel nostro Paese e in Umbria, il più rapido superamento di questa grave situazione.
 

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Sigaretta addio: come smettere di fumare e perché conviene farlo

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Braccio e gamba amputati dopo l’incidente, ecco le condizioni di Valeria: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento