menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sea Watch, il pianista Giovanni Guidi scrive al sindaco Zuccarini: "Foligno accolga i 43 migranti"

Una lettera aperta al nuovo sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, per chiedere di accogliere i 43 migranti della Sea Watch

Una lettera aperta al nuovo sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, per chiedere di accogliere i 43 migranti della Sea Watch, la nave che ha forzato il blocco ed è arrivata a Lampedusa. A scriverla è il pianista Giovanni Guidi, candidato alle europee con La Sinistra: "Caro Sindaco di Foligno Stefano Zuccarini, sono Giovanni Guidi, non abbiamo mai avuto il piacere di conoscerci e colgo quindi anche l’occasione per complimentarmi per la sua elezione pur ammettendo che in nessuna delle due tornate elettorali sono stato un suo elettore".

E ancora: "Ho molto apprezzato però il suo interesse per la Famiglia e anche la sua rivendicazione di valori, da cristiano nel voler appendere il crocifisso nel suo ufficio, facendone un atto pubblico. Come sa bene in mare proprio ora ci sono 43 persone che sono sicuramente parte di una famiglia, che verrebbe distrutta con la morte di ognuno di loro o con il ritorno di essi nei lager libici. Certo quindi delle sue sensibilità le volevo proporre questo: come gesto cristiano che andrebbe di pari passo con l’affissione del crocifisso e come atto di amore per la famiglia, che ne direbbe se Foligno, anche per segnare questo nuovo corso, si proponesse di accogliere questi 43 padri, madri, figli, figlie, nonne, nonni, zii, zie e nipoti?". 

Al sindaco Zuccarini la risposta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento