Rousseau dice sì al governo Pd-M5S, esultano i grillini: "Il Conte bis va fatto"

I deputati umbri Ciprini e Gallinella: "Siamo contenti del lavoro svolto per mettere una toppa a irresponsabilità non nostre"

E Conte bis sia. I deputati umbri del Movimento 5Stelle, Tiziana Ciprini e Filippo Gallinella, esultano: "Il voto sulla piattaforma Rousseau ha restituito un verdetto chiaro: per gli iscritti del Movimento 5 Stelle l'accordo con il Partito Democratico per sostenere il governo Conte bis va fatto".

E anche loro parlano di 'record mondiale' sulla piattaforma della Casaleggio Associati: "Con questa votazione si è segnato un nuovo risultato - dicono - , in cui è stata espressa la propria preferenza da oltre 79mila iscritti: un record mondiale di partecipazione ad una votazione politica online in un solo giorno, che consolida il M5S come forza di governo basata sulla partecipazione attiva". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è finita qui. Ancora Tiziana Ciprini e Filippo Gallinella: “In meno di un mese possiamo dire che si sia risolta una crisi di governo inedita, ma con un metodo diverso, non nelle segrete stanze come avveniva precedentemente. Ha vinto infatti la democrazia diretta, nostro principio cardine, e ancora una volta il M5S si è confermata l'unica forza politica che dà la possibilità a tutti i propri iscritti di partecipare a scelte fondamentali e contribuire alla scrittura della storia del Paese". Infine un passaggio sul nuovo governo con il Partito Democratico: "Non volevamo un governo a tutti i costi, ma ora che la stragrande maggioranza degli iscritti ha votato sì e i 20 punti del nostro programma sono stati approvati, siamo contenti del lavoro svolto per mettere una toppa a irresponsabilità non nostre: adesso porteremo avanti le nostre proposte, partendo dal taglio dei parlamentari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento