menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ritorno a scuola e difficoltà trasporti: "A Perugia e in Altotevere troppi studenti rimasti a piedi"

La denuncia è del consigliere regionale Thomas De Luca (M5S) che ha chiesto aggiustamenti sul trasporto scolastico

“L'inizio dell'anno scolastico, con punte di criticità in alcune aree dell'Umbria come l'Alto Tevere e il Perugino, ha registrato problematiche ed inefficienze nel servizio svolto da Busitalia a causa delle regole imposte per il distanziamento sociale nell’emergenza COVID-19”. La denuncia è del consigliere regionale Thomas De Luca (M5S) che ha messo in risalto che tanti sono stati "i ragazzi lasciati in strada per ore in attesa di un posto disponibile".

Secondo De Luca: “se i disagi dovessero continuare nel prosieguo dell'anno scolastico, con l'approssimarsi dell'inverno ci troveremmo di fronte a importanti conseguenze anche sulla salute e sul rendimento scolastico dei ragazzi. A fronte di un trattamento estremamente favorevole ricevuto dal Governo dai gestori del trasporto pubblico locale nel periodo del lockdown - ha concluso - è inconcepibile che si possano verificare tali situazioni”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento