Sabato, 18 Settembre 2021
Politica

Rigenerazione urbana, contributi per 20 milioni. Numerini: "Pronti i progetti per i percorsi ciclo-pedonali e gli interventi nelle aree verdi"

La consigliere Morbello chiede di utilizzare i fondi statali per Monteluce e il TramTreno. L'assessore: "Non si può perché il Comune non è proprietario dell'area e il bando non riguarda i trasporti"

Monteluce e il TramTreno come elementi della rigenerazione urbana che il Comune di Perugia potrebbe attuare tra il 2021 ed il 2034 sfruttando un contributo di 20 milioni di euro di fondi statali e contrastare i fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale.

La consigliere Maria Cristina Morbello ha chiesto alla Giunta comunale se intende chiedere i contributi fino a 20 milioni di euro per investimenti in progetti di rigenerazione urbana e se intende valutare l'utilizzo dei contributi per Monteluce o per il TramTreno.

La risposta della Giunta è stata affidata all'assessore Otello Numerini, il quale ha precisato che il bando scade il 6 settembre ed è stato preso in considerazione dal Comune "non inventandosi azioni fantasiose, ma progetti su cui si lavora da mesi ed, in particolare, la riqualificazione dell’asta del Tevere, da Ponte Pattoli a Ponte San Giovanni - ha detto Numerini - Il progetto consta di vari interventi tra cui spiccano: la riqualificazione della pista pedonale e ciclo pedonale con riconnessione alle frazioni dell’area; riqualificazione della torre di Pretola; recupero della torre della Catasta e del percorso di Ponte Felcino; interventi su aree verdi, in primis Bosco didattico".

Quanto alle due progettazioni indicate dalla consigliera Morbello, Numerini ha spiegato che "non si sono potuti proporre interventi su Monteluce e Tram Treno, perché la prima non è di proprietà dell’Ente e perché gli interventi sul trasporto pubblico non erano previsti nel bando".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rigenerazione urbana, contributi per 20 milioni. Numerini: "Pronti i progetti per i percorsi ciclo-pedonali e gli interventi nelle aree verdi"

PerugiaToday è in caricamento