Post sisma, Bianconi annuncia: "In caso di vittoria nominerò un tecnico per la ricostruzione"

Vincenzo Bianconi, candidato del Pd, Movimento 5 Stelle, civici e sinistra, ha lanciato questa proposta nel giorno della conferenza stampa di risposta ad un articolo del Corriere dell'Umbria

"Se sarò eletto Governatore dell'Umbria nominerò un esterno per la gestione del post-sisma nell'area della Valnerina terremotata. Non sarò io ad occuparmene direttamente". Vincenzo Bianconi, candidato del Pd, Movimento 5 Stelle, civici e sinistra, ha lanciato questa proposta nel giorno della conferenza stampa di risposta ad un articolo del Corriere dell'Umbria su appalti di servizi e ricostruzione che riguardano l'importante impresa di famiglia del candidato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un tecnico che verrà da fuori regione come già preventivato per diversi eventuali assessori della sua Giunta? "State sicuri che cercherò il migliore, la persona più adatta per quel ruolo al di là della sua provenienza. Abbiamo in Umbria molte eccellenze come nel resto del Paese. Non ho nessuna preclusione, l'importante è il merito e le capacità": ha ribadito Bianconi che ha voluto così fugare qualsiasi ipotesi od ombra di conflitto di interesse dato che la Valnerina - alle prese con la ricostruzione - è il territorio dei suoi ristoranti e alberghi e dove vive con la sua famiglia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento