rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Politica

La proposta del Presidente Squarta al Governo e alle altre Regioni: "Bollettini Covid solo con ricoveri e decessi. Gente esasperata"

"L'unica certezza che abbiamo è che grazie ai vaccini si muore molto di meno e si va molto di meno in ospedale"

Il presidente dell'Assemblea regionale Marco Squarta ha inviato una proposta ufficiale al Governo e agli organi competenti della sanità regionale e nazionale per modificare, a suo dire, le vari voci che oggi formano il bollettini ufficiali, regione per regione, sull'andamento giornaliera della Pandemia. "I bollettini giornalieri sulla pandemia da Covid diano solo i dati sugli ospedalizzati e sui decessi. Basta solo con il numero dei positivi".

Una modifica anche basata sul nuovo livello di emergenza - i vari colori che vengono attribuiti a secondo dei casi alle Regioni - che è incentrato sempre di più sulla percentuale di sofferenza e di carico delle strutture ospedaliere.  "La gente si sente massacrata a livello mentale, viene bombardato il cervello delle persone" ha annunciato in un post su Facebook. 

"Molte dichiarazioni del Governo e di alcuni virologi hanno creato confusione nelle persone". E poi l'appello a vaccinarsi: "L'unica certezza che abbiamo - sottolinea - è che grazie ai vaccini si muore molto di meno e si va molto di meno in ospedale. Quindi vacciniamoci tutti. Personalmente farò la terza dose alla scadenza dei cinque mesi e un giorno. Per me stesso e per la collettività. Invito tutti - conclude Squarta - a essere ancora più prudenti e a vaccinarsi". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La proposta del Presidente Squarta al Governo e alle altre Regioni: "Bollettini Covid solo con ricoveri e decessi. Gente esasperata"

PerugiaToday è in caricamento