Regione, la giunta Tesei approva la 'finanziaria': "In Umbria situazione critica da anni"

La giunta regionale, su proposta della Presidente Donatella Tesei, ha approvato il Defr 2021-2023, il Documento di Economia e Finanza Regionale

Il coronavirus e la "situazione economica regionale che presentava già da anni numerose criticità, basti vedere i dati Pil dell’ultimo decennio o i consumi delle famiglie", sottolinea la Regione Umbria. La giunta regionale, su proposta della Presidente Donatella Tesei, ha approvato il Defr 2021-2023, il Documento di Economia e Finanza Regionale. Cioè il documento economico che ha come obiettivo "quello di indicare la visione del futuro dell’economia umbra e i nuovi strumenti a suo supporto per permettere ripresa e rilancio economico, tenendo conto dello straordinario periodo storico". Documento che ora passerà al vaglio del consiglio regionale.

La giunta regionale spiega che "la situazione attuale, così come riportato anche nel Defr, è fortemente condizionata dalla pandemia che ha caratterizzato il 2020, ed è ancora in atto, e che si somma ad una situazione economica regionale che presentava già da anni numerose criticità, basti vedere i dati Pil dell’ultimo decennio o i consumi delle famiglie. Nel definire gli indirizzi programmatici, dunque, si è tenuto conto da un lato della necessaria gestione dell’economia in epoca Covid e dall’altro si sono individuate strade e mezzi per il rilancio post pandemia".

La programmazione per il futuro dell'economia umbra "contiene sia interventi a forte impatto sul breve termine, necessari per far fronte all’emergenza, sia interventi di più ampio respiro con i quali incidere sulle 'debolezze' strutturali dell’Umbria affinché, a partire dalla capacità di resilienza del sistema socio-economico regionale, si creino spazi per nuovi percorsi di sviluppo e nuove opportunità di crescita".

I punti principali del Defr, anticipa Palazzo Donini, "riguardano l’analisi della situazione attuale e dell’impatto economico finanziario della pandemia sanitaria, le linee guida strategiche per la tenuta ed il rilancio, la manovra di bilancio, la riprogrammazione dei Fondi Comunitari e le prime linee della nuova programmazione 2021/27 e del PNRR (Piano nazionale di ripresa e resilienza)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento