menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nomine & Poltrone - Valerio Mancini nominato referente della Lega per la Regione Umbria del dipartimento caccia

“Una grande responsabilità di cui sono orgoglioso. Presto un incontro con le associazioni venatorie”

Il Consigliere regionale, Valerio Mancini, è stato nominato referente della Lega per la Regione Umbria del dipartimento per la gestione e il prelievo della fauna selvatica omeoterma. "Sono orgoglioso di questo incarico e ci tengo a ringraziare il Segretario della Lega Umbra, Virginio Caparvi, e il Senatore, Francesco Bruzzone, responsabile nazionale del dipartimento caccia della Lega, per avermi dato fiducia - ha esordito il Consigliere Regionale Valerio Mancini - nelle prossime settimane, appena avrò la disponibilità del Senatore Bruzzone e dell’Onorevole Caparvi, organizzerò un incontro con i vertici di tutte le associazioni venatorie dell’Umbria, così da proseguire con loro il dialogo fattivo e concreto avviato già nel corso della passata legislatura e mai interrotto".

E ancora: "La caccia è un’attività di grande rilevanza dal punto sociale/aggregativo ed economico, oltre a consentire la tutela dell’agricoltura e la sicurezza pubblica dei cittadini, incidendo in maniera fondamentale nel contenimento di specie dannose, come i cinghiali - ha sottolineato Mancini - per questo ritengo indispensabile che vengano ascoltate le esigenze che pervengono dal mondo venatorio. Al fine di redigere il calendario per la stagione di caccia 2021/2022, è necessario che si valutino con attenzione le proposte che arrivano dalle associazioni - ha rimarcato il Consigliere - così da emanare un documento ragionevole e appropriato. Sono sempre stato al fianco delle battaglie di buonsenso condotte in questi anni dai cacciatori - ha concluso Mancini - e continuerò a sostenerne le iniziative, consapevole dell’importante ruolo che sono chiamato a svolgere, che non può prescindere dall’ascolto fattivo delle problematiche ed esigenze rappresentate da chi vive il mondo venatorio in prima linea”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento