Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Nuove povertà, velocizzare i sostegni alle famiglie. Fora: "Semplificare le procedure, lentezza imperdonabile"

Il capogruppo del Patto Civico interroga l'assessore Melasecche dopo il caso Orvieto sui fondi per gli affitti

C'è un comune dell'Umbria che ad oggi non ha ancora erogato il contributo anti-sfratto per le famiglie in affitto in difficoltà: si tratta del Comune di Orvieto. Ma non potrebbe essere l'unico caso isolato tanto che il capogruppo dei civici Andrea Fora ha presentato una interrogazione all'assessore regionale Melasecche per conoscere eventuali altri ritardatari e per ribadire che è giunto il momento di semplificare le procedure burocratiche per l'assegnazione di questi fondamentali sostegni economici. 

"E' di tutta evidenza che il fattore tempo è decisivo per le famiglie e che è corretto istituire osservatori e tavoli, ma molto più necessario definire procedure di  erogazione velocissime degli aiuti alle famiglie in una triangolazione che veda presenti Regione, Comuni, ed Enti del terzo settore” ha spiegato Fora " Quanto successo in occasione dell’erogazione dei contributi 2020 sarebbe forse opportuno definire modalità, procedure nuove e molto semplificate o istituire una task-force per i Comuni più in difficoltà nell’assegnazione ai cittadini degli aiuti, per velocizzare il prima possibile il trasferimento di denaro alle famiglie in difficoltà. La
lentezza della burocrazia e delle procedure è già un male delle Istituzioni in tempi ordinari, ma in questa fase storica, e per i tempi futuri, diventa certamente intollerabile ed inaccettabile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove povertà, velocizzare i sostegni alle famiglie. Fora: "Semplificare le procedure, lentezza imperdonabile"

PerugiaToday è in caricamento