Caos Sanità in Regione, la pace si profila all'orizzonte. E la Giunta aspetta Barberini

Stasera in Direzione il partito e il segretario regionale Giacomo Leonelli, muniti del documento sugli otto punti per sanità, chiederanno "ufficialmente" il rientro della crisi

La burrasca alle spalle e il sereno all'orizzonte. Dopo giorni di altissima tensione, di dimissioni e di separazione in casa Pd, tutto dovrebbe rientrare nella normalità. A prima delle nomine al tritolo di Sanità e affini della Regione Umbria. Stasera in Direzione il partito e il segretario regionale Giacomo Leonelli, muniti del documento sugli otto punti per rilanciare la sanità, chiederanno “ufficialmente” il rientro della crisi e l’approdo del partito democratico a lidi molto più tranquilli.

E non è finita qua. Per siglare definitivamente la pace in casa dem (con i bocciani), la Presidente Catiuscia Marini chiederà il ritorno in Giunta del dimissionario Barberini. Ad aspettare l’ex assessore (ancora per poco, dicono i ben informati) a Palazzo Donini, nietemeno che le stesse deleghe che aveva prima del crac. Insomma, una bella mano di bianco dopo la fuliggine dei giorni di fuoco e tutti di nuovo a lavorare. Ciliegina sulla torta affidata alla Governatrice. Interverrà al prossimo consiglio regionale (già calendarizzato dalla presidente Porzi) con una informativa sullo stato di salute (la battuta è voluta) della sua Giunta e della sua legislatura. Tutto salvo colpi di testa all’ultimo minuto, sia chiaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento