menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore regionale Bertolin a sinistra.

L'assessore regionale Bertolin a sinistra.

Nomine & Poltrone, una manager alla guida dell'Agenzia per il diritto allo studio: dalla sanità alle borse di studio

La dirigente  resterà in carica fino alla nomina del nuovo Amministratore Unico dell’Agenzia, che sarà individuato, nei prossimi mesi

Maria Trani, attualmente dirigente della Regione Umbria del servizio politiche di sviluppo delle risorse umane del Servizio sanitario regionale, semplificazione in materia sanitaria e patrimonio delle Aziende sanitarie, è il nuovo commissario straordinario dell'Agenzia per il Diritto allo Studio dopo le dmissioni del professore Luca Ferrucci con tanto di polemiche a sinistra. La nomina porta la firma dell'assesssore Antonio Bartolini che ha inviduato la Trani come commissaria straordinaria per l'Agenzia.  La dirigente  resterà in carica fino alla nomina del nuovo Amministratore Unico dell’Agenzia, che sarà individuato, nei prossimi mesi, attraverso un avviso pubblico, così come prescritto dalla nuova normativa regionale.  Per illustrare l’atto di nomina e le relative motivazioni, oggi pomeriggio, mercoledì 10 gennaio, alle ore 15, cnella Sala Giunta di Palazzo Donini, si svolgerà una conferenza stampa alla quale parteciperanno l’assessore Bartolini e la dottoressa Trani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento