menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Recovery Plan, la Regione Umbria: "C'è la ex Fcu"

L'assessore Melasecche: "Risultati importanti che fanno ben sperare per il futuro della nostra Regione"

C'è la ex Fcu dentro al piano di rilancio dopo il coronavirus. A dirlo è l'assessore regionale alle infrastrutture e trasporti, Enrico Melasecche: “A conferma di quanto abbiamo annunciato, la bozza del documento del Recovery Plan  inviata dal Governo ai partiti, contiene esplicitamente la previsione della riapertura della tratta di interesse nazionale Perugia-Terni della Fcu”. 

E ancora, perché trova spazio anche la tratta ferroviaria Orte-Falconara e la galleria tra Spoleto e Terni. Lì dove il treno colpito da una frana ha deragliato. “Oggi  - aggiunge Melasecche - le quotazioni della Orte-Falconara sono risalite al punto da essere ormai una certezza. Una volta conclusi i lavori in corso sulla Campello-Spoleto, il primo dei progetti umbri per completare il raddoppio da Orte a Foligno sarà necessariamente quello mancante della Spoleto-Terni". 

Come sottolinea l'assessore "Si sta anche avviando con rigore lo studio dell’ipotesi di variante della tratta Foligno-Fossato di Vico.  Siamo alla ormai alla quarta riunione del tavolo tecnico, con implicita forte valenza strategico-progettuale, in cui è stato previsto per la tratta Spoleto-Terni l’adeguamento del vecchio progetto di tredici anni fa ad una canna trasformandolo a due canne. Una lunga galleria di 19 km su 22 km totali di percorso. L’incidente di tre giorni fa in Val di Serra, sulla gola di Giuncano - ricorda l’assessore Melasecche -, che avrebbe potuto essere ben più drammatico, non sarà quindi tra pochi anni più possibile perché il nuovo progetto, già in corso di definizione da parte di RFI, ridurrà la pendenza massima dal 22 per mille dell’attuale tracciato, con frequenti problemi, al 12 per mille, e sarà molto più sicuro e veloce potendo raggiungere velocità fino a 175/200 km l’ora".

Conclusione un bilancio personale:  "La determinazione riformatrice che ha caratterizzato la proposta elettorale della Presidente Tesei, la solidarietà fra tutti i territori e l’impegno di una giunta coesa verso il raggiungimento di obiettivi tutt’altro che banali, stanno portando a risultati importanti che fanno ben sperare per il futuro della nostra Regione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento