menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Radicali, torta e candelina al presidente Varasano: "Da un anno niente streaming delle commissioni"

Torta e candelina al presidente Varasano per "festeggiare un anno dalla mancata approvazione della petizione sulla trasparenza"

Buon compleanno, petizione sulla trasparenza.  “Blitz” di una delegazione di Radicali Perugia, in apertura della seduta del Consiglio comunale, per “festeggiare” con il Presidente del Consiglio Varasano, con tanto di torta con la candelina, l'anniversario “della mancata attuazione della petizione popolare sulla trasparenza dei lavori del Consiglio comunale”.

Spiegano i Radicali con una nota: “E' passato un anno da quando il Consiglio ha approvato all'unanimità ciò che i cittadini di Perugia chiedevano: dallo streaming delle sedute di commissione alla pubblicazione nel sito istituzionale dei verbali di Consiglio e Commissione con dettaglio per ogni singola votazione, fogli presenza e mozioni e ordini del giorno presentati dai consiglieri comunali”. E ancora: “Il presidente Varasano, accettando con la giusta dose di spirito il nostro gesto, ha annunciato che per quanto riguarda lo streaming delle commissioni c'è già una prima bozza di regolamento che presto andrà all'esame del Consiglio per la sua approvazione”.

Michele Guaitini, segretario di Radicali Perugia, ha comunque “sollevato critiche per il comportamento degli uffici e per il grave ritardo con cui si è arrivati alla stesura di questo regolamento e solo dopo averlo personalmente sollecitato. Pare infatti che ci si fosse dimenticati che sempre nella seduta di un anno fa, insieme alla petizione fu approvato un ordine del giorno urgente che impegnava la presidenza a redigere apposito regolamento. Strano, dal momento che il Comune di Perugia ha pure erogato un premio al dirigente di settore per aver attivato un sistema informatico di monitoraggio degli ordini del giorno presentati in Consiglio”.

Inoltre, Guaitini ha ricordato anche che “per quanto riguarda la pubblicazione degli altri documenti nulla è stato fatto nonostante le rassicurazioni ricevute dall'assessore Calabrese sulla fattibilità e ha invitato il presidente Varasano a far presente questa inadempienza agli uffici preposti. Restiamo ora in attesa che le rinnovate promesse trovino effettiva concretizzazione e continueremo nella nostra opera di sollecitazione presso tutti gli organi preposti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento