menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via del Macello, ecco il senso unico della discordia: "Disastro annunciato"

"Solo svantaggi e disagi". Così il consigliere comunale del Pd Emanuela Mori piazza sul tavolo del sindaco Romizi e della giunta di Perugia una interrogazione "per rivedere l'ipotesi di una possibile istituzione del senso unico in via del Macello"

“Solo svantaggi e disagi”. Così il consigliere comunale del Pd Emanuela Mori piazza sul tavolo del sindaco Romizi e della giunta di Perugia una interrogazione “per rivedere l’ipotesi di una possibile istituzione del senso unico in via del Macello”.

“Innanzitutto – spiega - perché credo che un tale cambiamento debba essere necessariamente partecipato insieme a residenti e commercianti, poiché deve essere valutata ogni esigenza, chiarendo una volta per tutte perché l’Amministrazione comunale stia sostenendo questa rivoluzione”.

E ancora: “Appare a dir poco discutibile il sostegno a tale provvedimento: dai contatti che ho avuto con cittadini e commercianti della zona, sembra proprio che l’introduzione del senso unico in via del Macello porterebbe soprattutto svantaggi e disagi. In particolare, via Settevalli rischierebbe di arrivare al collasso, i clienti di negozi e attività sarebbero costretti ad un giro labirintico per arrivare a destinazione, senza contare poi che il restringimento dell’ingresso al Bellocchio aggraverebbe una situazione già compromessa dal punto di vista della sicurezza”.

Morale: “Mi adopererò affinchè l’Amministrazione torni sui propri passi, portando avanti altri provvedimenti per risollevare l’area del Bellocchio dalle sue criticità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento