menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni 2014, Boccali sfida i suoi rivali: "Primarie? Io ho sempre vinto..."

In una intervista in esclusiva al network Umbria 24 il primo cittadino ha confermato la sua decisione di volersi ricandidare - "Ho sempre lavorato per Perugia" - e non teme le primarie chieste da molti esponenti renziani non proprio in linea con il suo programma

A parole non ha paura delle primarie per essere ricandidato dal Pd alla caccia di un secondo mandato. Il primo cittadino di Perugia, Wladimiro Boccali, ai microfoni di Umbria 24 - intervista in esclusiva - si sente pronto e di aver meritato sul campo una ricandidatura politica condivisa ma se ci fossero delle primarie sarebbe pronto senza però fare salti mortali di gioia. "Il voto non mi ha mai spaventato dal consiglio di classe a quello per il Comune: sono stato sempre eletto e quindi credo che ci dovrebbero preoccupare di più chi sfida non certo il sottoscritto": ha spiegato il sindaco aggiungendo però che le primarie "non devono essere utilizzate per minacciare né tantomeno per scopi personalistici".

Boccali pensa ad una coalizione allargata e diversa rispetto a quella di 5 anni fa - "sono cambiate molte cose" - e ribadisce di aver sempre agito negli interessi di Perugia e dei perugini. "Perugia - ha concluso - è una città in movimento che ha superato la boa della crisi. Non è vero che c'è un declino come dimostra l'ingresso nella short list italiana di Capitale Europea 2019". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento