Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Sanitopoli, tutti i provvedimenti disciplinari al personale: dirigente senza stipendio per sei mesi

Il punto è stato fatto direttamente dall'assessore alla sanità Luca Coletto che ha risposto all'interogazione del gruppo Lega

Sono molti i provvedimenti disciplinari in corso - seppur congelati a causa del procedimento penale attivo - per i dipendenti rimasti coinvolti nello scandalo di sanitopoli, i concorsi truccati in sanità su indicazione della vecchia gestione del centrosinistra, per i quali sono indagati manager e politici del calibro di Bocci, Marini e Barberini (Pd). Il punto è stato fatto direttamente dall'assessore alla sanità Luca Coletto che ha risposto all'interogazione del gruppo Lega. 

“I dipendenti indagati dell’Asl 1 sono tre, di cui uno è in pensione, uno lavora presso il servizio sviluppo economico e un altro al servizio bilancio e finanza. Per i tre è stato aperto un procedimento disciplinare, poi sospeso per consentire lo svolgimento di quello penale in due casi, mentre per uno il procedimento disciplinare è stato archiviato. Per i dipendenti dell’Azienda ospedaliera di Perugia sono stati avviati 19 provvedimenti disciplinari: sono stati avviati 16 procedimenti disciplinari nei confronti di dirigenti, poi sospesi per consentire il completamento delle indagini. Uno di questi provvedimenti è stato riaperto e definito con la sanzione della sospensione del servizio e la privazione della retribuzione per 6 mesi”.

Il capogruppo regionale della Lega Pastorelli ha ringraziato l’assessore Coletto “immaginando le difficoltà nel reperire i documenti. Chiedo alla Giunta di tenere alta la guardia su questo aspetto perché è una questione di giustizia e perché ce lo chiedono gli umbri”
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanitopoli, tutti i provvedimenti disciplinari al personale: dirigente senza stipendio per sei mesi

PerugiaToday è in caricamento