Perugia, il Pd contro il sindaco Romizi: "Ingiustificabile la mancata sospensione della prima rata della Tari"

Emergenza coronavirus: "Molti altri comuni umbri hanno scelto di posticipare la scadenza della Tari "

Per il Pd e i civici di centrosinistra il bicchiere servito dall'amministrazione comunale del sindaco Romizi è decisamente mezzo vuoto in fatto di aiuti alle imprese e ai cittadini in questo momento di emergenza sanitaria. L'opposizione 24 ore fa si era detto soddisfatta per i primi interventi adottati dal Comune e poi, il giorno dopo, il clima è cambiato per via dell'ipotesi di non sospendere la prima rata della Tari: "Se proprio ieri avevamo dichiarato la nostra soddisfazione - hanno spiegato dal gruppo Pd - in quanto l’Amministrazione aveva accolto alcune nostre proposte, tra cui la sospensione delle rette degli asili e di refezione scolastica, oggi non possiamo che dichiarare la nostra profonda insoddisfazione per l’inopportuna scelta di non posticipare la scadenza della prima rata della Tari, che era un’altra delle nostre proposte".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci sbalordisce - concludono - ancor più la scusa velatamente utilizza dall’Amministrazione, cioè della mancanza del tempo necessario per convocare la Commissione e il Consiglio al fine di modificare il regolamento. Ricordiamo a tal proposito che, oltre a non aver ancora attivato le videoconferenze per le attività consiliari, in questo caso nemmeno ci sarebbe bisogno. Infatti molti altri comuni umbri hanno scelto di posticipare la scadenza della Tari con un mero atto di Giunta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento