menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia, ordinanza del sindaco: posticipata la chiusura del ricovero per senzatetto ai Rimbocchi

Prorogato l'utilizzo della palestra del Cva, che sarà destinata ai senza fissa dimora fino al 16 maggio

Non sarà chiuso oggi (lunedì 3 maggio) il ricovero per sentatetto presso il Cva dei Rimbocchi. La chiusura, contro cui aveva protestato anche la Comunità di Sant'Egidio di Perugia, è stata infatti rinviata dal Comune di Perugia attraverso un'ordinanza firmata dal sindaco Andrea Romizi.

L'ORDINANZA:

"Con Ordinanza n.369 del 03-05-2021 si ordina
- di destinare con effetto immediato, dalla data odierna e fino al 16/05/2021, l’utilizzo della palestra comu-nale dei Rimbocchi all’accoglienza delle persone senza fissa dimora in cerca di un ricovero;
- che la struttura, sia riscaldata e attrezzata e rimanga aperta dalle ore 20:00 della sera fino alle ore 08:00 del mattino nel rispetto delle prescrizioni anticovid dettagliate in narrativa e del limite massimo di 25 ospiti;
- nell’eventualità che sopraggiungano eventi atmosferici eccezionali, la struttura rimarrà aperta 24 h su 24, nel periodo strettamente necessario e opererà con il supporto della Protezione Civile;
- fermo restando quanto sopra, la Protezione Civile potrà erogare il proprio supporto in qualsiasi momento su motivata richiesta del gestore del servizio e laddove ritenuto necessario;
- di somministrare pasti e primi generi di conforto per i soggetti che cercheranno rifugio nel predetto locale, nel rispetto delle prescrizioni anticovid sopra elencate;
- di sospendere tutte le eventuali attività già programmate presso la struttura indicata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento